Notte E Giorno Sul
Fuji-Yama

di Umberto Scopa  Umberto Scopa

—–

Fosco Maraini, impegnato in diverse attività tra cui l’alpinismo, fu attratto dal mondo orientale

—-

Fosco Maraini (1912-2004), è stato poeta, scrittore, fotografo, antropologo, alpinista. Attratto dal mondo orientale, si trasferisce prima della seconda guerra mondiale in Giappone. Nel dicembre del 1939 viene pubblicato lo scritto qui riprodotto. Racconta un’ascesa sul monte Fuji-Yama. Non è di facile comprensione in alcuni passaggi, perché il resoconto escursionistico è quasi secondario, a ben vedere quello che di delinea è un amaro viaggio onirico dove irrompono come lampi improvvisi i ricordi di vita personale, immagini della cultura giapponese, occidentale, e dei tempi che corrono verso il disastro bellico. Nel 1943 è ancora in Giappone quando rifiuta di aderire alla Repubblica di Salò; viene per questo recluso in un campo di concentramento. Dacia Maraini, nota scrittrice, è sua figlia.



 Il Contastorie ritorna giovedì 7 aprile


Sostieni le nostre attività, clicca sull’immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.