In Movimento

di Laura Rissone comue-info.net

—–

Fare rete, stando con le persone (comuni)

—–

Quanto importante è fare rete, quanto è importante mettere insieme esperienze solidali? La risposta non può che essere affermativa, ancor di più in questo periodo oramai lungo oltre due anni, in cui la pandemia, ci ha costretto all’isolamento e al timore d’incontrare – fisicamente – l’altro. Quindi trovo fondamentali e interessanti quei siti che definirei aggregatori di idee e esperienze – cosa che cerca di fare e di essere anche bradipodiario – che non sono solo virtuali ma invitano anche a mettersi in discussione e a partecipare attivamente. Il sito che voglio portare alla vostra attenzione è comune-info.net Con queste parole presentano il loro progetto: Chi siamo? Non lo sappiamo bene, siamo in movimento. Comune abita lo spazio web (in particolare facebook) e ama stare in mezzo alle persone (comuni), a quelle che resistono nella vita di ogni giorno e si ostinano a ribellarsi facendo. Adesso e ovunque si trovino. Quello che vedete in queste pagine è prima di tutto un tentativo di rispondere al bisogno di cambiare la direzione del nostro sguardo, un sito che cerca di raccontare, accompagnare e moltiplicare i cambiamenti sociali profondi, spesso poco visibili. Ci interessano le trasformazioni e i movimenti che mettono in discussione il profitto e la mercificazione delle relazioni ma soprattutto il muoversi che sperimenta, tra limiti e contraddizioni, relazioni diverse da quelle di tipo capitalista. Le relazioni di chi mette (e si mette) in comune.

Il sito ricco di interessanti riflessioni, vede la presenza anche di una agenda dove trovare una serie di appuntamenti e eventi su tutto il territorio nazionale. Tra le tante firme da segnalare quella di Alex Zanotelli, di Ascanio Celestini, e del nostro amico Giampiero Monaca. Uno degli obiettivi di questa rubrica ė quello di raccontare quelle realtà che mettono in discussione il profitto e la mercificazione delle relazioni, passando dalla teoria alla pratica, e il progetto di Comune va in questa direzione, e visto che nella presentazione segnalano di essere molto attivi su facebook aggiungiamo un nostro convinto Mi piace!


Gli Altri Siamo Noi ritorna martedì 19 luglio


Sostieni le nostre attività, clicca sull’immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.