Una Domenica Al Mare

di Laura Rissone Andrea Tamietti


Spotorno, una località “trasparente”


Lo scorso fine settimana io e il mio compagno Andrea abbiamo deciso di fare una gita al mare e per l’occasione abbiamo scelto Spotorno, una graziosa cittadina in provincia di Savona. Contrariamente alle nostre aspettative, si tratta di una località particolarmente tranquilla e piacevole: le spiagge sono ampie e l’acqua è particolarmente cristallina, tanto che abbiamo scoperto, infatti, che nel 2007, è stata conferita alla città balneare la bandiera blu per la qualità delle spiagge e la purezza dell’acqua.

Dalle sue spiagge si può godere anche della vista dell’isola di Bergeggi, la quale può essere ammirata ancora più da vicino anche da un particolare punto panoramico che basterà ricercare su Google per ottenerne la posizione esatta. Attenzione però a chi soffre di vertigini: la sensazione è quella di essere veramente in alto! 
Anche il centro storico merita una visita, con i suoi numerosi archi, le botteghe e le piazzette: un aspetto curioso che non tutti sanno è che, se si percorre una delle vie principali, ovvero via dei Maestri, si giunge a via Finale, dove si trova la casa del famoso poeta Camillo Sbarbaro.
Se siete alla ricerca del buon cibo ligure, inoltre, una delle principali focaccerie del centro storico è “Rotondo”, dove abbiamo assaggiato dell’ottima focaccia, che poco ha a che vedere con quelle che si possono trovare in altre località liguri – ad esempio del Levante – ma che porta comunque a casa un buon sette e mezzo. Una nota per tutti coloro che vorranno recarsi in questa cittadina e provare la focaccia di questa panetteria: preparatevi a trovare una lunga coda… sembrano alquanto famosi in quel di Spotorno e dintorni! 
Nel complesso, dunque, abbiamo trascorso una piacevole domenica rilassante: ci sentiamo di consigliare Spotorno e i suoi dintorni (come Noli e Bergeggi) se si ha voglia di rilassarsi e godere di un po’ di mare a poco più di un’ora da Torino, traffico e lavori autostradali permettendo! 
—–
 Da Battere Le Zampe ritorna lunedì 4 aprile
———-
Sostieni le nostre attività, clicca sull’immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.