Il Turismo
Nel XXIV Secolo

di Umberto Scopa  Umberto Scopa


Un articolo del 1936, insolito e stravagante per immaginare come sarà l’Italia nel 2372
——
Nel 1936 un giornalista del Touring Club decide di scrivere un articolo davvero insolito e stravagante. Vuole provare a immaginarsi come sarà il nostro paese nell’anno 2372 e ce lo racconta. Noi che viviamo nel 2022 siamo molto lontani dalla data immaginata. Senza nulla togliere al buon esito della perseverante missione che l’umanità intera si è presa in carico di autodistruggersi con largo anticipo sull’anno 2372, e che ci vede ben avviati, consiglio di ascoltare la lettura alla quale ho prestato la voce e spendere un sorriso su cosa si è andato ad inventare questo fantasioso giornalista pensando a quella data così lontana. Faccio tre sole anticipazioni simpatiche: scoprirete con una certa divertita sorpresa che l’Europa è diventata una Confederazione denominata S.D.E. ovvero “Stati Disuniti d’Europa”; inoltre -udite udite- non ci sono più guerre, del resto già oggi non ce ne sono più, noi abbiamo le “operazioni militari speciali”, tutt’un’altra storia, per carità. Nel 2372 – e questa è un’altra sorpresa – in Italia ci sono ancora le lire, come dire che l’autore non aveva previsto l’Euro o aveva previsto la sua fine con il ritorno della lira; a ognuno la sua interpretazione.
——
——
Il Contastorie ritorna giovedì 14 aprile
——
Sostieni le nostre attività, clicca sull’immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.