Il Profumo Del Natale

Come trasmettere l’amore per gli altri attraverso la quotidianità e i piccoli gesti di ogni giorno

⇒ di Ilaria Bortot  A-Tipicamente Mamma

La magia del Natale con i bambini è fatta di piccoli gesti. E di profumi. Profumo di cannella e anice per la corona dell’avvento che ho fatto la sera tardi così da fargliela trovare pronta la mattina sulla tavola. Delle arance essiccate nel forno per farci insieme i lavoretti. Della torta di mele e mirtilli che abbiamo fatto insieme. Perché insieme deve essere la parola che ci guida per tutto l’Avvento.

Ho imparato dai bambini la voglia di assaporare le cose e la bellezza della loro imperfezione. Perché una torta da sola la faccio in 10 minuti ma quant’è bello vederli mescolare le mele, sbattere le uova con lo zucchero… Com’è appagante osservare la loro concentrazione. Il loro impegno.

La cosa buffa è che i miei figli non mangiano dolci. Non gli piacciono. Quindi cucinano per il gusto di cucinare insieme a noi. Che poi è il motivo per cui cucino io.

Prima di avere dei bambini non ho mai sentito il bisogno di stare in cucina – non per me almeno. Quando vivevo da sola sopravvivevo di cibi freddi – veloci – ripetitivi.

Cucinavo per gli amici – quello sì. Cucinare per gli altri mi ha sempre rallegrato. L’ho sempre vista come una grande forma di amore.

E vederli lì, tutti concentrati nei loro piccoli grembiuli, per preparare il “loro” gesto d’amore per gli altri è una delle cose che mi rende più fiera.

Ora vado a pulire la cucina. Il concetto di riordino, ahimè, non lo hanno ancora interiorizzato!

⇒ Foto: Ilaria Bortot ≈ Prossimo Appuntamento: Venerdì 1 gennaio

2 Comments

  1. Marco l’Archittetto Reply

    Cucinare qualcosa senza un ballo..è cucinare qualcosa che non vale la pena di essere cucinato (parafrasando V..)..e una mamma che riesce a ballare mentre cucina con i suoi bambini.. è la mamma migliore che si possa trovare…

    1. Ilaria Reply

      Addirittura! Grazie!
      Alla fine il segreto è provare a divertirsi insieme a loro, dimenticando tutto il resto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.