I Magnifici Sei… Più Uno

Bentornati all’appuntamento sulle “Libere Frequenze”. L’estate è sempre più calda e si cerca refrigerio all’aperto. E proprio in questa atmosfera, che incontro sul mare gli ospiti di questa puntata. Come ho scritto nel titolo sarebbero sei ma in realtà sono sette, perché quindi questa differenza? Dopo vi svelerò l’enigma! Bisogna partire dal gennaio 2018 quando, dopo la serie di trasmissioni “La Radio in Tv” andata in onda per alcuni anni sull’emittente lavagnese Entella Tv, che sul canale 17 copre tutto il Tigullio e il suo entroterra, una parte degli speaker e dj che si alternavano davanti alle telecamere decise di rimanere in contatto. Questo perché la voglia di “trasmettere” era rimasto nel cervello e soprattutto nel loro cuore. I “baldi giovani” rispondono ai nomi di Gabriele Tolini, Claudio Chiarla, Maurizio Annuti, Roberto Giannoni e Walter Collevecchio a loro si aggiunse da Genova Ilvio Daste.

Tutti si trovarono d’accordo nel dare voce ai tanti speaker che erano ancora degli appassionati e a valorizzare quello che nel tempo si era prodotto di buono nel mondo delle radio libere. La scelta più immediata fu quella di aprire una pagina Facebook dove rendere disponibili piccole interviste, caricare foto e qualche inedito autoprodotto. Fu così che vide la luce “E’ quasi radio” in breve EQR. La particolarità di queste trasmissioni registrate in studio è quella di utilizzare i mitici vinili e a volte le cassette a nastro, insomma tutto molto vintage! Anche l’arredamento è altrettanto vintage, infatti ci sono vecchie “piastre”, i giradischi, telefoni Sip e non possono mancare i poster colorati. Ma soprattutto i veri protagonisti sono loro: i dischi che tra i 33 e i 45 giri ci fanno ritornare indietro a quegli anni mitici!

Prima di proseguire nel racconto di questo originale progetto, v’invito ad ascoltare un brano storico, cantato dal suo autore Paolo Conte… Riprendiamo il discorso, questi “ragazzi” ebbero anche la soddisfazione di trovare in Marco Pinat, è lui infatti il settimo “magnifico”, un estimatore. Marco regista nonché produttore nonché editore, assieme alla mamma signora Adriana, di Entella Tv, decise di portare in televisione la puntata “zero” e poi tutte le altre che ci hanno tenuto compagnia tutti i mercoledì con repliche in altri orari. Chiaramente i nostri decisero di invitare altri speaker o amici, come il sottoscritto, tanto che le trasmissioni toccarono vari argomenti come la discomusic, i cantautori e la musica di qualità. Proprio in occasione della mia visita in studio ho avuto la possibilità di vedere “in diretta” la preparazione, la passione e l’amicizia che si era instaurata tra loro. Direi anche una professionalità che purtroppo a volte facciamo fatica a ritrovare tra gli addetti ai lavori. Ultimamente hanno stretto una collaborazione con l’emittente web genovese Radio Alpha Genova che li ha visti protagonisti anche nel territorio provinciale. Ma poiché siamo nel bel mezzo della stagione estiva segnalo che l’attività di E’ Quasi Radio ora si sta svolgendo all’aperto, questo perché dopo essersi presi momentaneamente una pausa in studio li troviamo ad animare serate, feste di piazza e manifestazioni sul mare. Per chi passasse per il Tigullio è facile imbattersi nella musica e nei colori che questi ragazzi portano in giro. Cercateli e vi divertirete in loro compagnia! Concludo questo articolo augurando alle amiche e agli amici del Bradipodiario buone ferie, ci ritroviamo qui a settembre!

ANTONINO DI BELLA

Foto: www-rollingstones.it – Facebook

Libere Frequenze ritorna a settembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.